La migliore libreria online gratuita

Soggetto e mondo nel cinema di Pasolini

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 07/04/2017
DIMENSIONI PER FILE: 7,34
ISBN: 9788884102591
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Paolo Landi
PREZZO: GRATIS

Paolo Landi libri Soggetto e mondo nel cinema di Pasolini epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Descrizione:

Molto probabilmente i film di Pasolini sono tra quelli che racchiudono la dimensione filosofica più vasta e profonda di tutta la storia del cinema. Per comprendere l'incidenza della sua "narrazione" cinematografica sul tessuto estetico-artistico delle compagini testuali e sul loro formato visivo e sonoro, la fenomenologia offre uno strumento estremamente efficace. Le nozioni di soggetto, di oggetto, di mondo, di coscienza, di senso, di corpo, di esperienza, di parola, sulle quali questo libro insiste, consentono di porre in risalto quella incidenza e di render conto della dinamica propria del cinema in generale e appunto di quello di Pier Paolo Pasolini in particolare.

...l sito HOEPLI.it, la grande libreria online ... Soggetto e mondo nel cinema di Pasolini - Paolo Landi ... ... . di Paolo Lago. Paolo Landi, Soggetto e mondo nel cinema di Pasolini, Clinamen, Firenze, 2017, pp. 134, € 17, 50 «"Datemi dunque un corpo": è la formula del capovolgimento filosofico. Il corpo non è più l'ostacolo che separa il pensiero da se stesso, ciò che il pensiero deve superare per arrivare a pensare. Termina con una visione estremamente pessimista del mondo la parabola artistica ed umana di Pier Paolo Pasolini, considerato a lungo uno "scrittore prestato al cinema", ma in realtà uno dei più grandi autori della storia della settima arte, intellettuale scomodo, voce libera ed illuminata fatta tacere da chi aveva ragione di temerla. Pier Paolo Pasolini è senza dubbio uno d ... Soggetto e mondo nel cinema di Pasolini - Paolo Landi ... ... . Pier Paolo Pasolini è senza dubbio uno degli intellettuali italiani più importanti del Novecento. È conosciuto soprattutto per il suo impegno nel cinema, ma quando esordì nel 1961 con Accattone era già ben noto per la sua attività di scrittore. Negli anni '40, infatti, era attivo come poeta e negli anni '50 raggiunse il successo con opere di narrativa quali Ragazzi di vita. Pasolini, Pier Paolo. Scrittore e regista cinematografico, nato a Bologna il 5 marzo 1922 e morto a Ostia (Roma) il 2 novembre 1975. Poeta, narratore, filosofo, intellettuale impegnato oltre che regista, erede professo di Roberto Rossellini, P. non solo proseguì l'esperienza del Neorealismo, ma ne estrasse la sostanza, ne risolse le incertezze, ne superò i limiti ideologici. Segnaliamo il recente saggio di Paolo Landi Soggetto e mondo nel cinema di Pasolini (Clinamen, 2017) che si connota per l'orizzonte filosofico entro il quale la filmografia pasoliniana è giustificata e interpretata.Centrali appaiono le categorie elaborate dalla fenomenologia, l'indirizzo speculativo fondato da E. Husserl, che riduce l'esistenza del mondo a un insieme di fenomeni che si ... Soggetto e mondo nel cinema di Pasolini Libro Landi, Paolo. Landi, Paolo su Treccani.it. Permalink della Notizia. Condividi sul tuo sito. Potrebbero interessarti. Il cinismo di massa. La repubbl...