La migliore libreria online gratuita

Diritto rifiuti impresa. Il ciclo della gestione dei rifiuti nella legalità del diritto dell'ambiente

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 25/11/2017
DIMENSIONI PER FILE: 4,87
ISBN: 9788863108316
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: R. Lombardi
PREZZO: GRATIS

Divertiti a leggere Diritto rifiuti impresa. Il ciclo della gestione dei rifiuti nella legalità del diritto dell'ambiente R. Lombardi libri epub gratis

Descrizione:

In un mercato sempre più complesso, l'interazione tra il mondo dell'impresa e la ricerca scientifica di natura tecnica e giuridica appare quanto mai necessaria, specie in un settore, come quello ambientale, nel quale la normativa di riferimento e l'innovazione tecnologica si evolvono con una rapidità sorprendente. All'interno di questo contesto Cisambiente, in qualità di aggregatore di imprese, ha inteso riunire società, studiosi ed esperti del settore, in occasione di un convegno tenutosi a Bari il 23 giugno 2017, durante il quale è stata protagonista la tematica ambientale, con particolare attenzione alla gestione dei rifiuti. Nel presente lavoro, sono riuniti saggi di carattere scientifico, esperienze pratiche e brevetti inerenti ai temi affrontati in quella sede, il tutto, al fine di analizzare la materia ecologica sotto una visione fortemente orientata al diritto dell'ambiente. E stata, inoltre, data particolare attenzione alla nuova visione del rifiuto, che, attraverso un percorso ciclico "hegeliano", nel rispetto della normativa vigente e per merito di una politica ambientale sempre più avviata al recupero e al riciclo, è inteso, ormai, come una risorsa, anche grazie a nuove tecnologie e alla rivisitazione di antichi sistemi, come quello della raccolta domiciliare. E per tale motivo che si è scelto di parlare di "ciclo della gestione dei rifiuti" e non di "gestione del ciclo dei rifiuti", ossia, per dare rilievo all'evoluzione del "sistema rifuti" che può e deve essere osservato sotto un'ottica positiva e propositiva. Prefazione di Luciano Milanese; premessa di Lucia Leonessi.

...uti. Dall'analisi degli articoli 188 e 193 del D ... Diritto rifiuti impresa. Il ciclo della gestione dei ... ... . Lgs n. 152 del 2006 emerge che sono responsabili della gestione dei rifiuti tutti i soggetti che intervengono nella filiera del rifiuto. Orbene, è nell'ambito della nozione di gestione integrata dei rifiuti urbani, come comprensiva anche della raccolta differenziata e delle attività di recupero, che vanno inquadrate le attribuzioni pianificatorie e regolamentari delle Regioni (art. 19), quelle pianificatorie, organizzative e at ... Il ciclo della gestione dei rifiuti nella legalità del ... ... . 19), quelle pianificatorie, organizzative e attinenti ai controlli delle Province (art. 20), nonché quelle gestorie e regolamentari dei Comuni ... In: Diritto e giurisprudenza agraria, alimentare e dell'ambiente : mensile , A. 23:n. 7/8 (2014:lug-ago), p. 677-683 * Gestione dei rifiuti: quadro normativo. Istituzione del SISTRI. Integrazioni e modificazioni * Biblioteca dell'Assemblea legislativa Sistri : il Ministero detta nuove regole / di Stefano Sassone. L'art. 188 TUA afferma in sostanza il principio di corresponsabilità dei soggetti che sono implicati nell'ambito del ciclo di gestione dei rifiuti, dal momento della loro produzione fino a ... Nell'ambito della gestione dei rifiuti, particolare importanza riveste la fase dello smaltimento dei rifiuti, destinata a chiudere il ciclo di gestione ogni qual volta non sia possibile recuperare ... Rinascita e circolarità: sono queste le parole chiave che hanno animato il seminario accademico "Il ciclo della gestione dei rifiuti nella legalità del diritto dell'ambiente", ospitato dall'aula magna "Cossu" dell'Università degli studi Aldo Moro di Bari nel pomeriggio di venerdì 23 giugno.Promosso da Cisambiente, associazione di categoria di Confesercenti impegnata nel settore ambientale ... Commento a cura del dott. Antonio Ianniello. La gestione dei rifiuti è un argomento tanto delicato quanto importante. La continua evoluzione della normativa in merito alla corretta gestione dei ......