La migliore libreria online gratuita

Olivi e olio nel Medioevo italiano

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 01/01/2006
DIMENSIONI PER FILE: 4,74
ISBN: 9788849125009
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: G. M. Varanini
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro Olivi e olio nel Medioevo italiano pdf

Descrizione:

In questo volume vengono analizzati per l'area italiana, su base regionale, per fornirne un'immagine dinamica e dettagliata e in cui le caratteristiche locali emergano nelle loro peculiarità storiche, tutti i diversi aspetti del complesso rapporto fra l'uomo, l'olivo e l'olio nel medioevo. Pratiche colturali, tecniche di produzione, commerci e destinazioni alimentari, industriali e liturgiche vengono "reinventati" nel corso del medioevo in relazione a nuovi assetti del territorio rurale, a esigenze di mercato, a rinnovati riferimenti simbolici. La storia di questa pianta e del suo prodotto diviene uno spaccato delle trasformazioni della natura, delle strutture economiche e della cultura nel medioevo italiano.

...efinisce l'identità del paesaggio e della civiltà del Mediterraneo ... Olivi e olio nel Medioevo italiano | Brugnoli A. (cur.) e ... ... . Analogo percorso ha seguito l'olio d'oliva, nel quale si identifica - sulla base, più o meno giustificata, di antiche tradizioni alimentari e culinarie - uno dei cardini della cosiddetta "dieta mediterranea", di recente invenzione. La diffusione dell'olivicoltura ... Olivi e olio nel medioevo italiano Brugnoli, Andrea • Varanini, Gian Maria. • p. 3-102 : L'olivo nei beni di una famiglia di tradizione long ... Olivi e olio nel Medioevo italiano, CLUEB, 9788849125009 ... ... . • p. 3-102 : L'olivo nei beni di una famiglia di tradizione longobarda del nord Italia Brugnoli, Andrea • Varanini, Gian Maria. • p. 103-120 : Olivi e olio nella regione prealpina. Olivi e olio nel medioevo italiano 2005 Olio extravergine d'oliva- I valori della tradizione, la cultura della qualità 2003 Elaborazione grafica e stampa G.N.G. Graphic Nord Group Sandrigo (VI) - Tel. 0444 659384 - 750311 2 Denominazione: Istituto di Genetica e Sperimentazione Agraria "N. Strampelli" Via G. Marconi, 1 - 36045 LONIGO BIBLIOTECA. PROPOSTE DI LETTURA SUL MEDIOEVO. pag. 262. Andrea BRUGNOLI - Gian Maria VARANINI (a c. di) Olivi e olio nel medioevo italiano. CLUEB, 2006 "L'olivo è assurto nel corso della storia a elemento che definisce l'identità del paesaggio e della civiltà del Mediterraneo. L'olio di oliva è un olio alimentare estratto dalle olive, ovvero i frutti dell'olivo (Olea europaea).Il tipo vergine si ricava dalla spremitura meccanica delle olive. Altri tipi merceologici di olio derivato dalle olive, ma con proprietà dietetiche e organolettiche differenti, si ottengono per rettificazione degli oli vergini e per estrazione con solvente dalla sansa di olive. È ... Olivi e olio nel Medioevo italiano, edito da Clueb. L'olivo è assurto nel corso della storia a elemento che definisce l'identità del paesaggio e della civiltà del Mediterraneo. Analogo percorso ha seguito l'olio d'oliva, nel quale si identifica - sulla base, più o meno giustificata, di antiche tradizioni alimentari e culinarie - uno dei cardini della cosiddetta dieta mediterranea , di ... Olivi e olio nel medioevo italiano; Varanini, Gian Maria - Brugnoli, Andrea L'olivo nei beni di una famiglia di tradizione longobarda del nord Italia; Pasquali, Gianfranco Olivi e olio nella regione prealpina; Varanini, Gian Maria L'olivicoltura e l'olio gardesano; Pinto, Giuliano L'olivo e l'olio in Toscana; Cortonesi, Alfio La storia dell'olio e della sua estrazione hanno un'origine tanto antica quanto variegata. La produzione dell'olio fu un'importante conquista sia dal punto di vista economico ma anche culturale.. L'olio di oliva era già un prodotto prezioso e molto richiesto già negli scambi culturali delle antiche città della Mesopotamia e dell'Egitto. Gli scambi commerciali di olio di oliva che avvenivano ... L'olio era più che altro impiegato nei riti religiosi, per questo erano monaci e sacerdoti a detenere la maggior parte delle coltivazioni di ulivo. Questa tendenza cambia a partire dal 1100 d.C. quando la produzione di olio comincia a diffondersi nuovamente, e il suo commercio a diventare fonte importante di guadagno per la borghesia. Nel ... Home › La storia dell'olio › Breve storia dell'ulivo e dell'olio in Italia Breve storia dell'ulivo e dell'olio in Italia La fiorente attività legata al consumo e al commercio dell'olio d'oliva, con lo sgretolarsi dell'impero romano sotto i colpi delle invasioni barbariche, scompare quasi del tutto. Le forme di allevamento dell'olivo, la potatura e la produzione di olio e suoi derivati secondo le tecniche più innovative e rispettose della qualità Si presta, dunque, ad essere coltivato in buona parte del territorio italiano. Nel corso dell'alto medioevo, tuttavia, anche a causa delle difficoltà incontrate dalla circolazione dell'olio, non si rinunciò a impiantare olivi anche dove il clima e la natura dei suoli non erano favorevoli....