La migliore libreria online gratuita

Mangia meglio, vivi a lungo. Controlla il peso, riduci il rischio cancro, vivi meglio e con tutto il gusto!

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 20/11/2018
DIMENSIONI PER FILE: 6,21
ISBN: 9788891581235
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Serafina Petrocca
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro Mangia meglio, vivi a lungo. Controlla il peso, riduci il rischio cancro, vivi meglio e con tutto il gusto! pdf

Descrizione:

"Il nostro modo di vivere e di alimentarci è cambiato nel corso dell'ultimo secolo: mangiamo di più e peggio, ci muoviamo meno e ingrassiamo. Il problema non è certamente estetico, non si tratta di mantenere la linea perché vogliamo rispondere a un canone estetico, ma perché vogliamo salvaguardare la nostra salute sul lungo termine." Che cosa significa fare prevenzione? Secondo Serafina Petrocca, nutrizionista specializzata in alimentazione per pazienti oncologici, significa far sì che il nostro organismo funzioni senza "intoppi". Per questo è importante mantenere il peso forma, evitare infiammazioni o, se ci sono, imparare a debellarle. Come? Mangiando ogni giorno in modo sano, ma sempre appetitoso. Non è difficile, se si seguono alcune accortezze. In questo manuale l'autrice ci guida in un percorso di benessere partendo dalle regole base dell'alimentazione salutare (senza sforzi e inutili sacrifici), esponendone i benefici per la salute e spiegandoci - in 40 ricette facili, buonissime e illustrate - come cucinare senza rinunciare al gusto. Per chi vuole perdere peso senza smettere di mangiare cose buone e per chi vuole prendersi cura di sé oggi per evitare guai domani!

...normale che ci siano periodi di carestia per alluvioni, maltempo, devastazioni ... Mangia meglio, vivi a lungo. Controlla il peso, riduci il ... ... .… e la natura sa che è meglio non procreare in tempi di carestia, così quando l'animale percepisce che c'è scarsità di cibo, il suo ... Il controllo del peso deve essere un'operazione normale senza diventare ossessiva. Non si dovrebbe, infatti, effettuare il controllo del peso per il timore di essere ingrassati (posizione negativa), bensì per la curiosità scientifica di scoprire come lavora il proprio corpo e imparare a gestirlo al meglio (posizione positiva). Una tazza di mango a fette (circa 165 grammi) contiene 76 per cento del valor ... Mangia meglio, vivi a lungo. Controlla il peso, riduci il ... ... . Una tazza di mango a fette (circa 165 grammi) contiene 76 per cento del valore necessaria giornaliera di vitamina C, un potente antiossidante che aiuta a proteggere le cellule dai danni dei radicali liberi e riduce il rischio di cancro. 2. Controlla il peso e mantieniti sempre attivo ... meglio e più a lungo. Ripor-tare il peso entro valori nor-mali richiede una disciplina rigorosa e continuativa, ... li, poiché deve essere comunque garantito l'apporto minimo di tutte le sostanze nutritive indispensabili. Anche se può suonare poco credibile, mangiare mango può far diminuire il rischio di cancro al tratto gastrointestinale. Il mango, esattamente come altri frutti, viene considerato basilare per la preparazione di rimedi artigianali nelle comunità indigene di vari paesi tropicali. 3. Mangiare il mango favorisce l'aumento sano di peso Dimagrire in menopausa: più semplice di quanto pensi. La menopausa è una condizione fisiologica nella vita di una donna e, contrariamente a quanto molti pensano, non è affatto vero che sia sempre correlata all'ingrassamento. In alcuni casi però l'associazione tra lo stress ormonale e uno stile di vita sbagliato può favorire un accumulo di grasso "malato" - il famigerato "grasso bianco ... La vitamina D è una sostanza preziosa per il benessere fisico, viene definita "la vitamina del sole" perché si assume prevalentemente con l'esposizione al sole e in piccola percentuale con l'alimentazione. La fonte primaria dalla quale possiamo attingere la maggior quantità di vitamina D è il sole, con l'esposizione infatti la pelle può produrre circa l'80% del … Vive a lungo chi vuole farlo. Questa verità vale per le persone sane, e allora vivere a lungo può significare il raggiungimento dei cento anni di età ed oltre, ma vale anche per chi è malato e la sopravvivenza maggiore può essere una questione di mesi o anni in più. La base è la voglia di esistere, una forma di curiosità. Ove possibile, è sempre meglio optare per carboidrati complessi (pane, pasta, cereali) nella loro versione integrale e il consiglio non vale solo per chi deve tenere sotto controllo la glicemia: questo tipo di alimentazione è perfetta anche per i bambini (diminuisce la probabilità di diventare adulti obesi), per chi ha il colesterolo alto, per gli sportivi e per chi tende a ingrassare ... Mangiare e fare sport sono spesso viste come due attività che si compensano: sono legate (benzina/macchina, tipo). Mangio e faccio sport=bilancio in pari. Mangio poco=posso anche non fare sport ecc. È meglio dire che si tratta di attività complementari: la prima serve alla seconda, e la seconda contiene (gli eccessi) della prima. Rischio e pericolo non sono sinonimi, ma in campo alimentare richiedono approcci attenti anche a danni che possono essere poco prevedibili, come quelli legati all'effetto cocktail di pesticidi o micotossine diverse. E qui si scontrano due logiche opposte, quella di precauzione europea e quella statunitense, più disinvolta Liberarsi dal grasso localizzato è difficile, ma non impossibile con il giusto esercizio fisico, controllo delle calorie e riposo. Juan Ruiz López, allenatore e responsabile di un centro di ......