La migliore libreria online gratuita

Prevenzione nutrizionale nell'allevamento bovino

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 12/12/2014
DIMENSIONI PER FILE: 9,9
ISBN: 9788895995724
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE:
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro Prevenzione nutrizionale nell'allevamento bovino pdf

Descrizione:

...li animali allevati per fini economici (bovini, ovini, caprini, suini, equini, avicunicoli ed altre specie non tradizionali) ROMA - Gestione tori, allevamento in stabulazione libera di bovini da carne o da latte, rischi, prevenzione, Dpi ... Prevenzione nutrizionale nell'allevamento bovino - SUMMA ... . È dedicato alla sicurezza sul lavoro nell'allevamento dei bovini il primo dei sei opuscoli pubblicati da Inail riguardanti la sicurezza sul lavoro in agricoltura. Descrivendo le principali caratteristiche delle lavorazioni e in seguito i rischi maggiori verso i quali si può ... Principali misure procedurali di prevenzione - Avvicinare le bovine frontalmente, con calma e tranquillità, ... Piano ... Prevenzione nutrizionale nell'allevamento bovino - Libro ... ... . Descrivendo le principali caratteristiche delle lavorazioni e in seguito i rischi maggiori verso i quali si può ... Principali misure procedurali di prevenzione - Avvicinare le bovine frontalmente, con calma e tranquillità, ... Piano Nazionale Agricoltura: sicurezza nell'allevamento bovino 2/2. 10/09/2015: Disponibile il pieghevole informativo dell'INAIL "Allevamento in stabulazione libera di bovini da carne o da latte". Piano Nazionale Agricoltura: sicurezza nell'allevamento bovino suini e bovini e per l™esperienza maturata dal Servizio di Prevenzione e Sicurezza del Lavoro dell™ASL in questo comparto. Come tutti sappiamo, il settore agricolo occupa ancora i primi posti nella graduatoria degli infortuni sul lavoro, sia per frequenza che per gravità. Bovini adulti 0,5-1,3 UF/q di PV dell'animale in più rispetto al fabbisogno di mantenimento; proteine digeribili (PD) 100-150 g/q. Nella prima fase di ingrasso occorrono fino a 3,5-4 UF/q PV per incrementare di un kg di peso vivo al giorno. Filiera Nutrizionale, dopo numerosi studi e ricerche internazionali, ha messo a punto una soluzione alimentare su misura che riduce l'uso degli antibiotici in allevamento. Il principio fondamentale su cui si basa questo sistema, è quello di nutrire le bovine da latte con un'alimentazione specifica, regolata sui reali fabbisogni degli animali. 44 Impiego di decochinato nell'allevamento del bovino nel caso delle parassitosi ci si limita di solito a prestare atten-zione alle infestazioni cosìddette "maggiori", mentre poco o addirittura niente viene fatto nei confronti di alcuni impor-tanti endoparassiti, come i coccidi della specie bovina. Gli antibiotici nell'allevamento bovino: risultati di un'indagine tra i veterinari del settore Luca Busani 1 , Caterina Graziani 1 , Alessia Franco 2 , Alessandra Di Egidio 2 , Goffredo Grifoni 2 , Giovanni Formato 2 , Marcello Sala 2 , Nancy Binkin 3 e Antonio Battisti 2 Sostenibilità e sicurezza nutrizionale nell'allevamento bovino Direttore del Dipartimento di Scienze Veterinarie per la Salute, la Produzione Animale e la Sicurezza Alimentare (VESPA) Università degli Studi di Milano Prof. Vittorio DELL'ORTO 8 maggio 2015, Catania Sostenibilità e qualità delle produzioni animali, quale programmazione europea verso il 2020? Dalla scelta all'impiego consapevole del farmaco nell'allevamento bovino Corsi disponibili ... Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie. Informazioni Accetto IZSVe - Ente sanitario di prevenzione, ricerca e servizi per la salute animale e la sicurezza alimentare. Accesso. E-mail / username. Password Ricordami....