La migliore libreria online gratuita

Different times. La storia dei Giardini di Mirò

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 29/11/2018
DIMENSIONI PER FILE: 8,47
ISBN: 9788897389453
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Marco Braggion
PREZZO: GRATIS

Marco Braggion libri Different times. La storia dei Giardini di Mirò epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Descrizione:

Come molti gruppi indipendenti, anche i Giardini di Mirò nascono in un garage. La storia di una delle band più influenti della scena underground italiana parte alla fine degli anni Novanta a Cavriago: nel paese in provincia di Reggio Emilia due amici e compagni di scuola - Corrado Nuccini e Giuseppe Camuncoli - provano a formare un gruppo, influenzati in egual misura dal rock americano dei Sonic Youth e da quello italiano dei Massimo Volume. Dopo poco si uniscono a loro Jukka Reverberi, Mirko Venturelli, Luca di Mira ed Emanuele Reverberi: nuove voci che danno al combo un respiro più internazionale. Il libro ripercorre la parabola artistica del gruppo dagli inizi infatuati delle sonorità del post-rock fino alle sperimentazioni della maturità con l'hip-hop, l'elettronica e la musica da film. Il viaggio è arricchito dalle interviste ai musicisti, produttori e amici che hanno lavorato con il gruppo.

...uesta band mi sento di dargli oltre la sufficienza nella speranza che i propri fans trovino in questo disco ottime conferme ... Giardini di Miro - Different Times - YouTube ... . Tracklist: 01. Different Times 02. Per la label 42 Records, una delle etichette più importanti del panorama nazionale (I Cani, Cosmo, Colapesce, Any Other tra i tanti) è da poco uscito "Different Times" un viaggio strumentale in equilibrio tra passato e presente, che ben traspare dalla title track dove il classico sound dei Giardini di Mirò viene screziato di suggestioni inedite e dallo spiccato sapore cinematografico. Recensione del disco "Different Times" (42 Records, 2018) dei Giardini Di Mirò. A cura di Fabio Gallato. Different Times ... Giardini di Miro - Different Times - YouTube ... . Recensione del disco "Different Times" (42 Records, 2018) dei Giardini Di Mirò. A cura di Fabio Gallato. Different Times è il nuovo album dei Giardini di Mirò (qui potete leggere le date del tour), ma anche il titolo di un libro che uscirà negli stessi giorni: Different Times - la Storia dei Giardini di Mirò è scritto da Marco Braggion, con prefazione di Carlo Pastore, e sarà pubblicato il 22 novembre da Crac Edizioni. "Si parla di tutto", scrive in un post la band, "dalle origini ... Giardini di Mirò, un ritorno in grande stile: esce "Different Times", il nuovo album per 42 Records 3 dicembre 2018 Esce per 42 Records (I Cani, Cosmo, Colapesce Andrea Laszlo De Simone, Any Other…) il nuovo disco dei Giardini di Mirò , vera e propria leggenda della musica indipendente italiana. Come molti gruppi indipendenti, anche i Giardini di Mirò nascono in un garage. La storia di una delle band più influenti della scena underground italiana parte alla fine degli anni Novanta a Cavriago: nel paese in provincia di Reggio Emilia due amici e compagni di scuola - Corrado Nuccini e Giuseppe Camuncoli - provano a formare un gruppo, influenzati in egual misura dal rock americano dei ... Dal 30 novembre il nuovo disco dei Giardini di Mirò, vera e propria leggenda della musica indipendente italiana. Un'attesa lunga per una band dalla discografia sterminata che non presentava un lavoro di inediti dal lontano 2012, con "Good Luck". Ma ora il tempo è giunto, e "Different Times" è pronto. DIFFERENT TIMES Giardini di Mirò 42 Records (CD) Voto Rockol: 4.0 / 5 di Marco Di Milia Tempi diversi segnalano i Giardini di Mirò. Arrivato all'appuntamento dei suoi vent'anni di carriera, il gruppo emiliano prende in considerazione i cambiamenti di traiettorie, dinamiche e geografie di quest'epoca sfuggente con una nuova uscita, "Different Times", primo album di inediti dall ... Not Diet!"(2003), "Dividing Opinions"(2007), "Good Luck" (2012) e "Different Times" (2018), ci sono due sonorizzazioni -"Il fuoco" (2010) e "Rapsodia Satanica" (2014)-, la colonna sonora di "Sangue, la morte non esiste" (2005) con Elio Germano, ed una miriade di Ep, remix e raccolte di inediti, con etichette di tutto il mondo che hanno portato i Giardini di Mirò a ......